Blog Tour: Rimani un attimo e Sono qui

Ebbene si, mi sono fatta trascinare da quelle mattacchione book-blogger di Instagram, e in particolare a Martina di Leggi Sogna e Ama che è un artista ad organizzare questi eventi e lo fa già da molto tempo e abbiamo deciso di organizzare il Blog Tour per Rimani un attimo e Sono qui

Insieme a Martina stiamo organizzando un blog tour in tandem per entrambi i miei romanzi della serie Wild Wood Ranch, Rimani un attimo e Sono qui da poco uscito.

DATE DEL BLOG TOUR PER RIMANI UN ATTIMO E SONO QUI

Chiunque volesse partecipare con la lettura e la recensione di un libro può contattarmi via mail oppure in DM su Instagram.

Le regole sono semplici e il materiale viene fornito da noi. Si hai capito bene, puoi leggere gratis entrambi i miei romanzi, a patto che venga rilasciata recensione su Instagram e Su Amazon. Approfittane.

TRAMA

Daisy Louise Raynolds seppur giovanissima, ha già trascorso tutta la sua vita lottando contro il suo passato. Una famiglia distrutta, uno stupro, problemi giudiziari, nessuna vita sociale ne storia d’amore che gli abbia mai consentito di ricostruirsi una vita.

Non c’è lavoro per lei a Jason City, ma solo brutte voci che la perseguitano.

Ad aiutarla arriva un programma di aiuti governativo che casualmente decide di assegnarle un lavoro in un ranch nel Nord Montana. Li incontrerà uno dei cowboy più sexy e sfacciati della zona. Keith è bello forte e muscoloso, e la sua reputazione dice tutto di lui. Si occupa dell’allevamento di bovini con il fratello Mike nel Ranch di famiglia.

Uno dei suoi limiti più grossi? Le relazioni con le donne. Certo, lavorando costantemente nel ranch non è mai stato facile per lui crearsi una relazione stabile. E questo lo ha reso un amante rude e selvaggio.

Nessuna donna ha mai resistito al suo fascino, ne mai nessuna però è rimasta.Lavorare con Daisy è come avvicinare la benzina al fuoco. Vivendo sotto lo stesso tetto si scontreranno con i propri limiti e paure e faranno i conti con il loro passato. Cominceranno a desiderare entrambi un qualcosa che l’altro forse non potrà mai dare?

TRAMA

Si dice che un toro vada preso per le corna, ma quando dice “no”, non c’è niente da fare. Si può andargli contro, ma non è detto che se ne uscirà vincitori.


Così come quando si prendono delle decisioni e si pretende di controllare la situazione, spesso le cose possono non andare nel modo previsto.
Può capitare di fare il passo più lungo della gamba e dover correre ai ripari oppure si può semplicemente sbagliare e poi subire le conseguenze.

Per i fratelli Mike e Keith McCoy si prospetta una stagione difficile: un ranch completamente da riorganizzare e tanti progetti in ballo.
Mike dovrà fare i conti con le sue rigidità.
Keith giocherà improvvisamente un gioco duro, e si troverà a lottare contro situazioni per lui svantagiose, emotivamente pesanti e che lo spingeranno a tirar fuori l’orgoglio pur di raggiungere gli obiettivi prefissati.
Daisy sarà ancora dalla sua parte oppure i fantasmi che la turbavano torneranno ad allontanarla? E lui sarà ancora li con lei o sarà altrove?

Le scelte di tutti dettate dal cuore e guidate dall’amore riscalderanno gli animi durante il duro inverno del Montana e scontri e malumori non saranno certamente pochi. A vincere sarà ancora l’amore?
L’amarezza per non poter essere sinceri e il dover nascondere qualcosa che per l’altro è invece molto importante, faranno da sfondo alle attività del ranch, a serate bollenti e a passioni importanti portate avanti al ritmo della
musica country.
E se poi qualcuno tornasse improvvisamente dal passato?
E se qualcosa di così imprevisto invece si rivelasse la cosa migliore che poteva accadere?
Come cambierebbero le dinamiche del ranch?

Se “Rimani un attimo” vi ha entusiasmato, ora perdetevi letteralmente in questo secondo capitolo della serie Wild Wood Ranch. 
Insieme scopriremo quanto valore hanno le parole, “Io sono qui” e i gesti importanti che le accompagnano.

Follow:

1 Comment

  1. 07/01/2021 / 11:25

    Recensione completa: http://www.flaviasdiary.com

    Rimani un attimo, parte lentamente presentandoci un pò i personaggi e l’atmosfera, ma da subito l’autrice con la sua avvolgente scrittura ti fa entrare nella storia come se ne facessi parte.

    Ci troviamo in un ranch in cui vivono solo uomini, quindi Daisy troverà un gran macello da sistemare, ma nonostante questo troverà stupendo quel posto dove vivere e troverà una bella esperienza anche aiutare nei parti degli animali e cavalcare per la prima volta.

    Personaggi ben caratterizzati con cui simpatizzare subito, atmosfere calde e avvolgenti! Scrittura fluida e semplice.

    L’autrice ci delizia con un romanzo profondo che parla del grande dolore che porta dentro la nostra protagonista. Parla della paura che prova, degli attacchi di panico, del sentirsi sbagliata e di tutto quello che ha dovuto subire, ma parla anche di speranza grazie a Keith che la sorregge e la sprona dedicandosi a lei come se fosse un cucciolo della sua mandria. Keith diventerà l’ancora di salvezza di Daisy che barcollando nel buio si sentirà spesso fuori posto.

    I dialoghi e le battute sono a volte un pò rudi, dirette e spigolose perchè a parlare sono dei cowboy che non guardano la forma, ma la sostanza. La delicatezza la troviamo invece nel trattare temi delicati come la violenza e lo stupro.

    L’unico neo che del romanzo che non mi ha permesso di dare il massimo della valutazione è la presenza di alcuni refusi nella copia in mio possesso, ma nonostante questo la storia è valida e solida.

    Recensione completa sul blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Alert: Content is protected !!

Looking for Something?